5 motivi per non bere Birra Artigianale

da | Lug 23, 2015 | Cantina

Perché non bere birra artigianale?


Non bere birra artigianale se ami gusti standard

La birra artigianale, così come la intendiamo in Italia, è un prodotto di nicchia realizzato in piccoli birrifici indipendenti. Le birre artigianali non sono pastorizzate né filtrate (sono crude) e quindi le variabili di gusto sono possibili, oserei dire, auspicabili. Se desideri un mondo alcolico senza (piacevoli) sorprese, la birra artigianale non fa al caso tuo!

Birrificio-degli-Archi-Birra-Artigianale-Officina-Pietrasanta

Birrificio degli Archi – Foto: BIRRAmoriamoci

Non bere birra artigianale se i conservanti ti fanno sentire al sicuro

Le birre artigianali sono prive di conservanti. I birrai producono quantità limitate, generalmente molto ricercate e che di rado stazionano mesi nei magazzini di un centro commerciale, per questo possono permettersi di non aggiungere conservanti al loro prodotto. Può darsi che tu faccia parte di quella parte di popolazione che ha bisogno di sentirsi completamente al sicuro da qualsiasi possibile contaminazione e che non beva niente che non contenga la sua buona dose di Anidride Solforosa (E220-E221-E222-E223-E224-E226-E227-E228)

Non bere birra artigianale se preferisci i grandi marchi

Se pensi che un grande marchio, conosciuto in tutta Europa o meglio, in tutto il Mondo, garantisca alti standard e ti dia sicurezza in ciò che bevi… forse hai ragione. Ma un birraio, un birrificio artigianale, non dovendo soddisfare miliardi di clienti, ha una libertà che non è concessa all’etichetta rinomata! Il Birraio può permettersi di fare delle scelte, di puntare sulla qualità a scapito della quantità, di sperimentare, di legare il suo prodotto al territorio, di osare guizzi di creatività che alle multinazionali non sono concessi. Tutta questa libertà non ti fa dormire sonni tranquilli? La birra artigianale non fa per te (lo dicevo io!).

Birrificio-la-Petrognola-Birra-Artigianale-Officina-Pietrasanta

Birrificio Petrognola – Foto: Thank you Italia

Non bere birra artigianale se non apprezzi la creatività

Come detto poc’anzi, la birra artigianale è sempre sinonimo di creatività! In Italia, popolo di artisti, la birra acquista sfumature regionali, quando non addirittura provinciali, proprio grazie all’estro e alla passione di chi la produce. Per questo, tra le birre artigianali, potresti scovare birre al farro in alta Toscana, birre alle castagne in Garfagnana, birre con le pesche o le ciliegie in Piemonte, birre alle lenticchie in Umbria… Si sa, non tutti apprezzano i cambiamenti, le sperimentazioni _ ohibò _ le novità. Se sei tra questi, tieniti alla larga dalla birra artigianale! Non fa per te!

Non bere birra artigianale se non ami la storia e la filosofia

Non che voglia riportarti tra i banchi di scuola, ma non esiste birra artigianale senza storia e filosofia! La Storia è quella della tradizione, antichissima: ci sono tracce della produzione di birra già nel codice di Hammurabi! La Filosofia è quella dei birrai, ognuno ha la propria, ognuno “ci mette del suo”, grandi ricerche, grandi passioni, grandi idee sono racchiuse in 33 cl di bevanda più o meno alcolica. Se non ami le materie umanistiche, allora… hai un’ulteriore motivo per tenerti alla larga dalla birra artigianale!

Birrificio-del-Forte-Birra-Artigianale-Officina-Pietrasanta

Birrificio Del Forte – Foto: BIRRAmoriamoci


 

Ma cos’è la birra artigianale?

La birra artigianale è una birra cruda, integra e senza aggiunta di conservanti con un alto contenuto di entusiasmo e creatività. La birra artigianale è prodotta da artigiani in quantità sempre molto limitate.

Unionbirrai

 

 

SEGUICI